Palm pre

palm-prePalm Pre in vendita. Sarà davvero sfida ad iPhone?
“Sembra ci sia già una certa frizzante accettazione per il nuovo smartphone di casa Palm
Parte col piede giusto l´avventura del nuovo smartphone Palm Pre, sul quale il produttore americano ha puntato tutte le sue fiches. Presso i negozi Sprint del Nord America, dove sono stati messi in vendita i primi esemplari, si sono registrate file di utenti pronti a spendere circa 200 dollari accettando un contratto di 24 mesi con tariffa flat per traffico dati dal costo mensile compreso fra 70 e 100 dollari oppure 400 dollari circa senza alcun vincolo.

Il Palm Pre è stato mostrato al pubblico durante l´ultimo CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas tenutosi nel mese di Gennaio dove ha ricevuto commenti positivi seppur con qualche cirtica circa la tastiera fisica e la presenza di alcuni bug  del sistema operativo.

A proposito di quest´ultimo, il Palm Pre è basato su WebOS il quale offre una buona esperienza di utilizzo ed il supporto per diverse funzionalità fra cui la possibilità di utilizzare più applicazioni contemporaneamente, il push mail compatibile anche con la casella Gmail e la sincronizzazione degli appuntamenti e dei contatti con Google Calendar e Contacts
Purtroppo Palm Pre non avrà tanto tempo a disposizione per dimostrare le sue potenzialità visto che il suo più diretto concorrente, l´onnipresente Apple iPhone, si rinnoverà il prossimo 8 Giugno con una nuova versione forse presentata direttamente da Steve Jobs.
dinoxpc.com

I commenti sono chiusi.