Pastorello truccava le partite ?

pastorelloPASTORELLO INDAGATO
“TRUCCAVA LE PARTITE”
Un avviso di garanzia è stato inviato dalla procura della Repubblica di Palermo all’ex presidente dell’Hellas Verona, Giambattista Pastorello, accusato di frode sportiva. I magistrati lo hanno indagato nell’ambito dell’inchiesta sulle partite truccate, avviata dopo le dichiarazioni del collaboratore di giustizia, Marcello Trapani, avvocato ed ex procuratore sportivo di alcuni calciatori. Pastorello, come scrive il Giornale di Sicilia, è atteso domani negli uffici della procura per essere interrogato. Sempre domani sono in programma gli interrogatori dell’ex direttore sportivo del Palermo, Rino Foschi, e dei giocatori Franco Brienza (oggi alla Reggina), Salvatore Aronica (del Napoli, ma palermitano di nascita) e Vincenzo Montalbano (che ha smesso di giocare, ma è siciliano di Ribera). Secondo gli inquirenti ci sarebbe stato il tentativo di aggiustare alcune partite del Palermo alla fine del campionato 2002/03, fra queste quelle contro l’Ascoli (vinta in trasferta dal Palermo) ed il Verona (vinta in casa). Di entrambi i casi avrebbe parlato ai pm il collaboratore Marcello Trapani.
da leggo.it

I commenti sono chiusi.