Pescara incidente in moto in via Tirino muore Valerio Savini di 37 anni

Pescara, moto contro un muro
centauro di 37 anni muore
L’incidente durante la notte, la morte provocata dalla frattura della scatola cranica

PESCARA – Un uomo di 37 anni, Valerio Savini ha perso la vita la scorsa notte poco dopo le tre, a causa dei traumi riportati in un incidente stradale avvenuto in via Tirino. L’uomo, alla guida della sua moto, ha perso improvvisamente il controllo del mezzo, andando a finire a velocità piuttosto sostenuta contro un muretto in cemento che si trovava al lato della strada. L’urto violento non ha lasciato scampo al centauro che è morto praticamente sul colpo. I soccorritori del 118, arrivati dopo poco, hanno potuto constatare solo il decesso dell’uomo, a causa di un politrauma con otorragia (fuoriuscita di sangue dall’orecchio). La morte, secondo quanto rilevato dai medici, sarebbe stata causata dalla frattura della scatola cranica. Valerio Savini, abitava a Pescara in via Saline.

da ilmessaggero.it

I commenti sono chiusi.