Pio e Amedeo delle Iene alla Zanzara : dopo lo scherzo di Di Caprio il regista premio Oscar, Paolo Sorrentino ci ha pesantemente insultato

pio e amedo delle iene e sorrentinoPio e Amedeo a La Zanzara: “Da Sorrentino solo insulti”

Dopo lo scherzo arriva il retroscena. Le Iene Pio e Amedeo ai microfoni di Radio24, a La Zanzara, smascherano il regista premio Oscar, Paolo Sorrentino rivelando alcuni particolari sulla gag andata io onda due settimane fa. Sorrentino non prese bene lo scherzo e la reazione alla provocazione dell iene che lo invitarono ad un falso appuntamento con Leonardo Di Caprio fu quella di trincerarsi dietro un mutismo di ferro. Ma come raccontano le Iene quella vista in video è solo una parte della reazione del regista.

Il retroscena – Le cose andarono diversamente: “Ci sono delle parti dello scherzo a Sorrentino che non abbiamo mandato in onda. Ci ha insultato pesantemente: vaffanculo, siete due merde. Poi ci ha chiesto quanti anni abbiamo, noi abbiamo risposto e lui: non siete molto intelligenti se volete fare questo mestiere. Con un tono minaccioso, vi siete messi contro di me…”. E poi?: “Ci ha detto per due volte che siamo dei fascisti. Fascisti, fascisti. Boh, forse perché eravamo vestiti di nero. Non abbiamo messo queste parti nel servizio perché era talmente triste quello che aveva detto che non faceva né ridere né piangere. Quindi non portava a niente, era fuffa”.

da liberoquotidiano.it

I commenti sono chiusi.