Pontida Treno investe ambulanza due morti e un ferito gravissimo

ambulanza 9Ambulanza investita da un treno
Due morti e un ferito gravissimo

Un’ambulanza è stata investita da un treno ad un passaggio a livello a Pontida. Due persone sono morte e una terza è grave. La linea ferroviaria è stata completamente bloccata.

L’incidente si è verificato poco prima delle 10 di giovedì 7 novembre. Pare che le sbarre del passaggio a livello fossero alzate e che l’ambulanza non si sia accorta del sopraggiungere del treno, partito in ritardo da Bergamo. A morire nello schianto sono i due passeggeri dell’ambulanza, padre e figlio di Filago, che erano diretti alla casa di riposo di Pontida. In gravissime condizioni si trova invece l’autista della ambulanza coinvolta nello schianto.

Sul posto immediati i soccorsi, con i vigili del fuoco, ambulanze del 118 e l’elisoccorso. Tutta la linea ferroviaria è completamente bloccata, così come l’area del passaggio a livello. Il treno che ha travolto l’ambulanza percorreva la linea a binario unico Lecco-Bergamo, gestita da Trenord. L’azienda spiega che a bordo del convoglio vi era una ventina di passeggeri, nessuno dei quali è rimasto ferito. .

da ecodibergamo .it

I commenti sono chiusi.