Porsche contro Volkswagen

porsche-cayman-2012-3Porsche-Volkswagen, nozze in alto mare

La Porsche controlla attualmente il 51% della Volkswagen. Secondo un’indiscrezione del settimanale Der Spiegel, il piano proposto avrebbe dato a quest’ultima una partecipazione iniziale del 49,9% nella casa di Stoccarda: successivamente, le quote dell’eventuale nuovo gruppo sarebbero state distribuite fra le famiglie Porsche e Piech (40%), la Bassa Sassonia (20%), l’Emirato del Qatar (15%) ed un altro fondo sovrano non specificato (5%).

Per il Financial Times Deutschland, Volkswagen potrebbe profilarsi il delisting dal Dax, il listino della Borsa tedesca, una volta completata la cessione di una quota del gruppo al fondo sovrano del Qatar. Volkswagen potrebbe uscire dal listino dei titoli maggiori della Borsa tedesca se la casa automobilistica sportiva Porsche – che controlla attualmente il 51% della Volkswagen – esercitasse i diritti d’opzione su oltre il 20% delle azioni ordinarie Volkswagen e le vendesse al fondo del Qatar. Il risultato sarebbe che più del 90% del capitale VWandrebbe nelle mani di Porsche, della Bassa Sassonia e del Qatar. Di conseguenza, con un flottante inferiore al 10%, il gruppo tedesco potrebbe venire escluso dal Dax.
Bocciato. La Porsche rimanda al mittente il piano di fusione proposto dalla Volkswagen. “Per noi, la vendita di una quota del 49,9% della Porsche alla VW non è una strada praticabile”, ha detto il portavoce della casa di Stoccarda riferendosi al piano VW.

2 comments

  1. Pingback: Porsche contro Volkswagen :: VIP
  2. Pingback: The Fifties » Blog Archive » Quick scan of the net - porsche cayman