PlayStation portatile ora un cellulare

sony-psp-goE la PlayStation Portable
si sdoppia e diventa cellulare
La Sony intende sviluppare un apparecchio che combini la consolle dei giochi con i telefonini Sony Ericsson

La consolle PSP (Sony)MILANO – Telefonare con la PSP? La giapponese Sony intende sviluppare un apparecchio che combini la consolle PlayStation Portable (PSP) con i telefonini Sony Ericsson. E’ quanto riferisce il quotidiano nipponico «Nikkei Business Daily». Lo scopo principale: tenere testa all’agguerrito e sempre più popolare iPhone della Apple, soprattutto tra gli sviluppatori di videogame. Uno strumento ibrido tra console portatile e telefono cellulare destinato a scombinare il mercato dei cellulari. E’ quanto ha in cantiere la Sony. Entro il prossimo mese un team di tecnici si metterà al lavoro per sviluppare il gadget, riporta il giornale.

NO COMMENT – Come sempre in questi casi, Sony non ha voluto commentare la notizia, ma ha insistito sulla progressiva implementazione dei servizi offerti su PlayStation Portable. Le indiscrezioni sull’avvento di un «telefono PSP» non sono nuove: già nel 2007 la casa giapponese ha presentato un brevetto dal quale risultava chiaro il desiderio di unire le funzioni del telefono alla PSP, scrive il portale tecnologico CNet. «Molte case di videogiochi, tra le quali Capcom e Square Enix, stanno infatti sviluppando applicazioni per l’iPod e la Sony non vuole certo essere da meno». La Sony sta preparando tra l’altro la partenza della nuovissima generazione della sua PlayStation Portable. La PSP Go, presentata a inizio giugno alla fiera videoludica di Los Angeles dell’E3, arriverà in Europa e sugli scaffali dei negozi americani il prossimo 1. ottobre.
E.B.corriere.it

I commenti sono chiusi.