San Diego Nudista intrappolata sugli scogli recuperata nuda video

Intrappolata e nuda su una scogliera
Voleva raggiungere una spiaggia per nudisti di San Diego. Ma rimane intrappolata sulla scogliera

Il tutto è accaduto a San Diego e più precisamente a sud del Torrey Pines State Park, località californiana in cui si trova una delle più grandi spiagge per nudisti degli USA. E’ qui che una ragazza di 27 anni è rimasta intrappolata, e nuda, su una scogliera. L’intervento di recupero è stato complesso ed ha richiesto un’ora di tempo.

La vicenda: la ragazza in questione si deve essere levata i vestiti di dosso per poi cercare di discendere i 137 metri di scogliera. Il tutto per raggiungere il litorale Black’s Beach di La Jolla (la sopra menzionata spiaggia nudista).

Probabilmente non sarebbe accaduto nulla, se la 27enne avesse intrapreso un percorso segnato. Ma invece no. Si è dovuta addentrare in un percorso alquanto tortuoso non segnalato. Ed ecco che resta intrappolata su di una sporgenza da cui non riesce più a muoversi.

I soccorsi: ad aver allertato il 911 è stato un paracadutista che, dall’alto dei cieli, avrebbe visto la donna nuda ed in difficoltà. All’arrivo dei soccorsi, la sventurata è dunque stata calata sulla tanto agognata spiaggia tramite un’imbragatura. Fortunatamente non ha riportato ferite.

Denuncia: non sarà priva di conseguenze la bravata della provetta nudista. Le autorità l’hanno infatti denunciata in quanto ha ignorato le indicazioni e per essersi addentrata in un’area riservata del parco.

MaxT da ticinonews.ch

I commenti sono chiusi.