Spandau Ballet Il ritorno

 

spandau-ballet-2009Spandau Ballet in tour dopo 20 anni:
a novembre a Milano e Firenze
Torna quest’anno con un tour mondiale, una delle band inglesi di maggiore successo di sempre: gli Spandau Ballet. 
I cinque componenti originali della band si sono riuniti per la prima volta dopo venti anni e alcuni giorni fa hanno annunciato le prime date del tour mondiale, che partirà dai palazzetti inglesi e irlandesi il prossimo ottobre. Due le tappe in Italia: il 16 novembre al Mediolanum forum di Milano e il giorno successivo al Mandela forum di Firenze. 
Tony Hadley, John Keeble, Gary Kemp, Martin Kemp e Steve Norman hanno dato l’annuncio della loro reunion a bordo dell’HMS Belfast, la famosa nave militare inglese ormeggiata sulle rive del fiume Tamigi, teatro di un loro memorabile concerto all’inizio degli anni Ottanta. Proprio come allora, partono per il loro giro del mondo dalla HMS Belfast. 
Gli Spandau proporranno i brani che li hanno resi famosi, dal synth pop/dance dei primi singoli To Cut A Long Story Short e Chant No. 1 (I Don’t Need This Pressure On), ai grandi successi mondiali True e Gold. Con 25 milioni di album venduti, sei album multi-platino e 23 singoli hit, la loro rappresenta una delle reunion più attese degli ultimi anni. 
Scoperti al Blitz Club di Soho, a Londra, nel 1979 nel bel mezzo della depressione economica, gli Spandau si sono trasfrormati da lavoratori londinesi appassionati di moda e musica, a superstar mondiali, segnando lo stile e il sound degli anni Ottanta.
I biglietti per le date italiane saranno in vendita da venerdì 19 giugno tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it e dal 26 giugno nelle prevendite autorizzate.
dal messaggero.it

I commenti sono chiusi.