Storo scontro mortale tra auto e scooter: muore Eleonora Boni

Mortale a Storo
In un incidente stradale avvenuto ieri sera lungo la 237 del Caffaro, è morta una donna di 55 anni residente a Vallio Terme che tornava col marito dalla gita domenicale.

E’ finito in tragedia lo svago domenicale di una coppia di Vallio Terme che a bordo di un maxi scooter aveva deciso di trascorrere il pomeriggio visitando il monastero di San Romedio, in Val di Non.

Erano le 20 e 30 ed in compagnia di alcuni amici, Eleonora Boni insieme al marito, entrambi 55enni, stavano percorrendo la Statale del Caffaro in direzione di casa.

Si sa che si trovavano alle porte di Storo quando sono andati a sbattere contro l’Audi A4 che saliva dalla parte opposta.
Un urto frontale e particolarmente violento che è stato fatale per la donna: dopo un volo di una ventina di metri, infatti, è ricaduta pesantemente sull’asfalto perdendo la vita.

Sul posto è arrivata veloce un’ambulanza ed il 118 ha fatto alzare in volo un elicottero.
Purtroppo vani sono risultati essere i tentativi di rianimazione per Eleonora, che con ogni probabilità è morta sul colpo.
Ferito gravemente il marito che con un’eliambulanza è stato trasferito al Santa Chiara di Trento dove è stato ricoverato con riserva di prognosi.
Non sarebbe però in pericolo immediato di vita.

Traumi lievi per il conducente dell’auto, un giovane commerciante di formaggi residente a Roncone.
Sulla dinamica sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri di Storo che sono intervenuti con gli agenti della Polizia municipale della valle del Chiese per appurare quale dei due mezzi abbia perso il controllo nell’affrontare la semicurva.

Per alcune ore il traffico è stato deviato sulle strade interne.
Per consentire soccorsi, rilievi e sgombero dei mezzi coinvolti nell’incidente, la strada è stata bloccata all’altezza di Ponte Caffaro e di Storo ed il traffico deviato su strade interne, con pesanti ed inevitabili disagi alla circolazione.

La salma della donna è stata ricomposta nella sala mortuaria del Ricovero di Storo.

La coppia, originaria di Gavardo, si era trasferita da poco nel paese delle Terme.

da VALLESABBIANEWS.IT

I commenti sono chiusi.