Torre Orsaia Salerno due incidenti nella caccia al cinghiale morto Josè Antonio D’Adamo, 44 anni, ferito Antonio Speranza 30 anno

cacciatore_sbaglioTorre Orsaia: morto Josè Antonio D’Adamo

Due incidenti di caccia a Torre Orsaia, in provincia di Salerno, di cui uno con esito mortale. a perdere la vita è Josè Antonio D’Adamo, 44 anni, sposato e padre di due figli.

D’Adamo faceva parte di una squadra di caccia al cinghiale, accidentalmente uno dei suoi compagni ha sparato contro di lui ferendolo a morte.

Poco prima ha rischiato di perdere la vita Antonio Speranza, trentenne, colpito ad una gamba da un colpo di doppietta di un cacciatore di cinghiali. Ricoverato all’ospedale di Sapri, i medici lo hanno giudicato guaribile in trenta giorni.

da meditarranews.org

One comment

  1. paolo anglisani

    MA quanti morti e feriti ci devono ancora essere prima che i politici prendono in considerazione il sistema di sicurezza per fucili TUTIUS ?!!!
    E’ inutile che il Commissario MANUELA ZAMBRANO dell’ENPA si mette parte civile contro la caccia. Il problema non è la caccia, ma sono i fucili ed i suoi costruttori.

    EGR. Sono un inventore di Torino ma SALERNITANO,hò progettato un sistema di sicurezza per i fucili da caccia, dove si ridurranno gli incidenti venatori minimo del 70%.
    Tutto questo perchè le attuali sicure sui fucili da caccia non hanno la giusta sicura. Per questo motivo se un un fucile cade parte il colpo, se un cacciatore inciampa parte il colpo per ferire o uccidere il compagno di caccia o lo stesso possessore, o addirittura un civile che dista centinaia di metri, ma che si trova nella stessa traiettoria del colpo partito accidentalmente, se un bambino tocca il grilletto del fucile del papà, parte il colpo, se un cane appoggia la zampa sul grilletto parte il colpo, e tanti altri casi.
    E la responsabilità di questi gravi incidenti di chi sarà mai ?
    E’ solo dell’attuale sicura che esiste sui fucili. per cui questa morte del povero JOSE’ ANTONIO andrebbe attribuita ai costruttori di armi.
    PER CUI DICIAMO BASTA INCIDENTI DI CACCIA !!!
    E’ ARRIVATA LA STAGIONE VENATORIA PER CUI.
    ( RICORDIAMO SEMPRE )

    LA SICUREZZA DEI FUCILI DA CACCIA, DA DIFESA O ADDESTRAMENTO MILITARE, CHE DEVE SEMPRE ESSERE LA PRIMA IN ASSOLUTO.

    “lHJAA/www.youtube.com/watch?v=9HVeKt9dNNs …

    AIUTATEMI AD AIUTARE
    Guardando questo video sulla sicurezza delle armi, condividendolo con i vostri colleghi e amici,
    INSIEME SALVEREMO MOLTE VITE UMANE: GRAZIE !!!