Traslochi Padova

traslochiQuando arriva il momento di traslocare ci si trova a dover organizzare qualcosa di extra-ordinario. C’ è chi comincia a sudare freddo, chi gira dentro casa nervosamente come un topo in trappola, chiedendosi come si potrà mai riuscire a vuotare tutti quegli armadi senza essere sepolti vivi da una valanga di abiti accumulati, per non parlare di tutte quegli oggetti che abbiamo accumulato nel corso degli anni: cassetti, pensili, armadietti e cosa ci troviamo dentro? Documenti di dubbia provenienza di cui non se ne capisce il significato, batterie ossidate degli anni ‘80, pezzi e parti di cose delle quali un giorno si puo’ aver bisogno. Insomma traslocare è una potenziale fonte di stress.

Il solo pensiero di cernita e di imballaggio delle varie e diverse cose che ci circondano ogni giorno e peggio ancora, pensare di doverle risistemare nella nuova casa ordinatamente, puo’ mandare in tilt anche la persona più organizzata. Ma non temete, grazie alla lunga esprienza nel settore, Claudio e la C.R.C. Transport vi suggeriranno alcune semplici cose da fare per rendere il trasloco meno opprimente e più …. beh, meno opprimente.

1. Parti in Vantaggio

La regola piu’ importante di tutte: non iniziare l’imballaggio Venerdì sera per traslocare di Sabato. Fidati di me, puoi cullarti per due mesi dicendo a te stesso che “tanto c’ è tempo” ma lo stress dell’ultimo minuto non vale la soddisfazione di aver pianificato e realizzato le cose in modo impeccabile. Inoltre pianificare le cose con il tempo dovuto significa non rischiare di danneggiare gli oggetti, sistemare con piu’ facilita’ gli oggetti una volta arrivati nella nuova casa e non trovarsi sprovvisti del materiale utile per il trasloco. Inizia quindi a pianificare la strategia di imballaggio, non appena si è certi che ci si vuole spostare.

2. Raccogli più materiale del necessario

Di quante scatole pensi di aver bisogno? Bella domanda. E’ impossibile saperlo, si puo’ sparare una cifra approssimativa ma a prescindere è meglio averne in piu’ che non abbastanza. Un trasloco di una famiglia di 4 persone ha bisogno di circa 80 scatole. Chiedi agli amici, familiari e colleghi di lavoro; passa nei vari negozi del quartiere, ma attenzione controlla le scatole dei negozi di alimentari, non li prendere dal reparto dei prodotti freschi o umidi, ma preferisci i prodotti secchi come pasta e biscotti. Non chiedermi come ho imparato tutto questo, sono stati anni veramente istruttivi e osservando la gente ho imparato ad offrire un servizio utile. Noi della C.R.C. Transport forniamo naturalmente scatole con uno standard qualitativo garantito le quali si possono sia affittare che acquistare. Consulta il catalogo

3.Segnala il contenuto delle scatole

Numera le scatole in ordine progressivo. Cambia colore del pennarello per ogni stanza e segna il dettaglio del contenuto in un foglio o ancora meglio in un file. Consiglio questo per due motivi: non rischi di riempire le scatole di scritte e secondo eviti di far sapere il contenuto di queste. Segna inoltre con una F grande le scatole con dentro oggetti fragili e con la L quelle che contengono liquidi.

4. Prepara gli oggetti di ogni stanza in basa all’utilità

Nei primi quindici giorni della pianificazione ti consiglio di impacchettare le cose che sai per certo che non utilizzerai prima dello spostamento. Fate questo in ogni stanza, in modo che si faccia una cernita e un imballaggio a strati, piuttosto che ritrovarsi intere stanze inutilizzabili per un lungo periodo di tempo. Aspetta fino l’ultimo paio di giorni per il confezionamento di vestiti, articoli da bagno e prodotti alimentari non deperibili che dovrete utilizzare immediatamente all’arrivo. Utilizzate le vostre valigie per il confezionamento di questi elementi, piuttosto che scatole, perché potranno essere trasportate più facilmente anche con il tuo veicolo. La C.R.C. Transport, come avrai visto nel catalogo, offre la possibilita’ di affitto di scatole speciali adatte all’imballaggio di capi d’abbigliamento.

5. Crea uno spazio scatoloni

Crea uno spazio specifico per le scatole completate e imballate, impilale seguendo un criterio di peso, serve ad evitare di inciampare sulle scatole sparse in ogni stanza. Non lasciare scatole a metà.

6. Non fare le scatole troppo pesanti

Bisogna resistere alla tentazione di mettere insieme tutti i libri o tutte le pentole. Invece, se si mette uno strato di libri sul fondo e una lampada sulla parte superiore, la vostra schiena vi ringrazierà, e così anche il collaboratore che vi aiuterà nel trasloco.

7. Organizzate una piccola cassetta di sicurezza

Come ci si imbatte in registri dello stato civile : certificati di nascita, bollette pagate, documenti importanti etc. mettili subite nella scatola “Documenti”, che viaggerà con te in macchina per evitare ogni possibilità di perdersi. Butta le vecchie bollette e i documenti irrilevanti. Anche se pensi di avere bisogno di loro per qualche misterioso motivo urgente un giorno, credimi, nessuno potrà mai chiederti di produrre una copia della bolletta elettrica del Febbraio 1992.

8. Gli oggetti fragili

Utilizza gli asciugamani, le coperte e la biancheria da letto per imballare gli oggetti fragili. Questo consente di evitare la montagna di carta che si creerà nella vostra nuova casa, appena verranno aperte le scatole. Naturalmente anche qui la C.R.C. Transport offre un servizio di imballaggio per vetri, quadri, plafoniere e consimili, utilizzando uno speciale kit per fragili, il Pluriball o le tradizionali coperte del traslocatore.

9. L’arrivo nella nuova casa

Quando si arriva nella nuova abitazione la cosa migliore da fare e quella di mettere le scatole direttamente nelle camere di appartenenza. La fretta non ti aiutera’ di certo, fai tutto con calma e ordinatamente, non accalcare gli scatoloni vicino alle porte, ma neanche sulle pareti dove dovra’ sistemarsi l’armadio. Un lavoro disordinato vi costera’ tempo e fatica.

10.Una regola del Feng Shui

Se non si utilizza qualcosa ogni giorno non trascinarlo con te in un posto nuovo. Buttare via qualcosa, anche di ingombrante non vuol dire sprecare, ma cambiare anche l’atmosfera nella nuova casa. Puo’ anche diventare la scusa per comprare un pezzo di arredamento nuovo che avevi sempre desiderato. Lascia tutti gli elementi indesiderati grandi all’interno della casa e sara’ la C.R.C. Transport ad occuparsene. Ricordati: piu’ spazzatura accumuli e più rapidamente la tua, bella, ordinata e nuova, casa diventerà disordinata e sgradevole.

Crctransport.it

I commenti sono chiusi.