Trovato morto alla Cascina San Grato Maurizio Canepa imprenditore agricolo si è tolto la vita

maurizio canepaTragedia alla cascina San Grato – Morto Maurizio Canepa (58 anni) – Il cadavere trovato da un trattorista impiegato nell’azienda agricola

Incredibile, doloroso affastellarsi di lutti, di disperazione, si gesti estremi, in queste ore e nel raggio di pochi chilometri.
Nel pomeriggio di ieri, 19 novembre,  alla Cascina San Grato, in territorio di Trino, un trattorista che lavora per la famiglia Canepa ha rinvenuto il corpo ormai privo di vita di Maurizio Canepa, 58 anni, residente con i suoi familiari alla Tenuta Pobbieto nel territorio comunale di Morano sul Po.
Subito evidente la causa del decesso: l’uomo si era impiccato.
L’imprenditore agricolo – che condivideva la responsabilità della azienda di famiglia con i due fratelli – era una personalità molto conosciuta nel mondo dell’associazionismo di categoria ed aveva anche ricoperto il prestigioso incarico di Presidente dell’Unione Agricoltori di Alessandria.
Si ignorano le ragioni di questa disperata decisione.
La salma dell’agricoltore è ora all’obitorio dell’Ospedale S.Andrea di Vercelli a disposizione per gli accertamenti che la Magistratura dovrà compiere.
Canepa lascia la moglie Renata (titolare di un negozio di ferramenta molto noto, in Piazza Castello a Casale Monferrato) e due figlie, Alessandra di 35 anni e Monica di 30.

da cuneoggi.it

I commenti sono chiusi.