Trovato morto Thomas Colnaghi, un bancario di 37 anni in un bosco tra Como e il confine con la Svizzera tra Monte Olimpino e Ponte Chiasso era scomparso da 13 giorni

thomas colnaghiTHOMAS, BANCARIO TROVATO MORTO DOPO 13 GIORNI:
“L’AVEVANO VISTO VAGARE NUDO EL BOSCO”

COMO – Tragedia e mistero nel comasco, dove Thomas Colnaghi, un bancario di 37 anni, è stato ritrovato senza vita in un bosco tra Como e il confine con la Svizzera. L’uomo era scomparso da casa lo scorso 16 gennaio. Il cadavere è stato trovato ieri pomeriggio da alcuni ragazzi in una zona boschiva tra Monte Olimpino (Como) e Ponte Chiasso. Successivamente è stato riconosciuto dai parenti. A darne notizia sono oggi Il Giorno e La Provincia. Una volta scattato l’allarme per il rinvenimento del cadavere, erano stati mobilitati carabinieri e soccorso alpino. La presenza dell’uomo era già stata segnalata in prossimità del confine elvetico e in una chiesa. Poi un residente della zona di Capiago Intimiano (Como) lo aveva visto vagare nudo e gli aveva donato dei vestiti che ieri indossava. Resta il mistero sulle ragioni della scomparsa e delle cause della morte.

da leggo.it