Tumori e uso dei cellulari

Il cellulare è concausa di tumore. Stabilito per la prima volta un nesso tra le onde elettromagnetiche e la malattia

cellulari-negoziIl cellulare è concausa di tumore. A sancire per la prima volta il nesso tra le onde elettromagnetiche e la malattia non è un’equipe medica, ma un giudice.

Il Tribunale di Brescia ha, infatti, condannato l’Inail a risarcire un 57enne di Carpenedolo, nel bresciano, colpito da cancro al nervo trigemino. Il manager, per motivi di lavoro, è stato costretto per anni a passare anche sei ore al giorno al telefonino.

È stato operato, ma è rimasto invalido all’80%.

Dopo il verdetto a suo favore, l’uomo si è augurato che lo sventurato caso serva almeno a promuovere  norme di tutela per i consumatori e per i ragazzi.

da LIBERO-NEWS.IT

I commenti sono chiusi.