Valdano cacciato dal Real vince Mourinho

Ha vinto Mourinho: Valdano lascia il Real

Alla fine l’ha spuntata Mourinho. Jorge Valdano lascia il Real Madrid. Il direttore generale dei Blancos è stato da sempre contrario a certe scelte dello Special One e a fine stagione è arrivato il conto. Florentino Perez accontenta José Mourinho

Giornata di importanti addii a Madrid. Jorge Valdano da oggi non è più il direttore generale del Real. Una decisione dolorosa arrivata al termine di una riunione tra i massimi vertici merengues. Accontentate quindi, e in pieno, le richiesto di José Mourinho, da sempre in rotta con Valdano. Lo Special One avrebbe chiesto a Florentino Perez il siluramento di Valdano come garanzia per poter rimanere nella capitale spagnola.
Florentino Perez è stato il primo a presentarsi in sala stampa, intorno alle 21, per spiegare i motivi della scelta di allontanare dal Real Madrid Jorge Valdano. Il presidente dei Blancos ha spiegato la giunta direttiva del Real ha deciso, di comune accordo, di fare a meno della direzione generale, di conseguenza il licenziamento del “nemico” numero uno di Mourinho.
Valdano è stato sicuramente il meno diplomatico della serata merengue. L’ex direttore generale del Real non le ha certo mandate a dire: “C’è un vincitore di questa lotta che ho fatto di tutto per evitare. A qualcuno ha fatto comodo invece tutta questa tensione, e alla fine è lui ad aver vinto. Ma la vita continua. Non è stata una decisione mia allontanarmi dal Real. Lo ha deciso e voluto il Real Madrid”
Andrea Prete da Eurosport

I commenti sono chiusi.