Vicenza morto Aldo Pizzolato 74 anni ospite dell’istituto Salvi investito da un camion nel piazzale interno della residenza per anziani ale 6,30 di mattina

Ambulanza-3Vicenza, scende nel parcheggio
Muore investito da un camion
La Procura apre un’inchiesta
Un anziano ospite dell’istituto Salvi, Aldo Pizzolato, è morto questa mattina intorno alle 6,30

VICENZA. Un uomo, Aldo Pizzolato, 74 anni, è morto dopo essere stato investito da un camion nel piazzale interno della residenza per anziani «Salvi» di Vicenza che lo ospitava. Il 74enne, residente nella struttura da diverso tempo, è stato travolto dal pesante mezzo mentre questo effettuava una manovra di retromarcia per entrare nel cortile. L’autista del camion doveva scaricare generi alimentari per l’istituto.
Appena sentito l’urto, il conducente ha bloccato subito il camion, scendendo a prestare i primi soccorsi all’anziano. Sul posto è stato chiesto l’intervento di un’ambulanza del Suem 118 di Vicenza, ma i sanitari non hanno potuto che accertare il decesso. Secondo una prima ricostruzione, Pizzolato si era alzato molto presto, come faceva sempre, per andare ad acquistare il giornale in edicola. Verso le 6.30 stava facendo rientro in istituto per fare colazione, passando per il cortile interno. La Procura di Vicenza aprirà un’inchiesta per omicidio colposo.

ORE 10.44 MUORE ANZIANO INVESTITO NEL PARCHEGGIO. Era ospite da molti anni dell’istituto Salvi. E’ morto nel parcheggio investito da un camion in manovra che aveva appena consegnato della merce. L’incidente è avvenuto intorno alle 6,30 del mattino quando l’anziano è sceso nel parcheggio forse per prendere una boccata d’aria. E’ stato in quel momento che un camionista – secondo una prima ricostruzione – ha fatto manovra e lo ha investito. L’anziano è morto per le ferite riportate.

da ilgiornaledivicenza.it

I commenti sono chiusi.