Wi fi gratis da McDonald’s

mcdonaldsWi-Fi gratuito nei fast food italiani
In circa 200 comuni italiani, ed in particolare in 320 ristoranti McDonald’s, è possibile da qualche giorno navigare in Internet, usufruendo di un accesso Wi-Fi gratuito.
McDonald’s Corporation è una società statunitense attiva nei servizi di ristorazione. Gestisce, direttamente o per mezzo del franchising, la maggiore catena di fast food al mondo.La sede è ad Oak Brook, un sobborgo di Chicago, nello stato dell’Illinois, ma i ristoranti McDonald’s sono diffusi in tutto il mondo (impiegano a tempo pieno circa 438.000 persone) e sono diventati uno dei simboli più riconoscibili e contestati della cosiddetta globalizzazione. In Italia sono stati aperti più di 400 fast food della catena statunitense a partire dal 1985, ma nel corso degli anni l’azienda ha studiato sempre nuove soluzioni per accrescere il numero dei propri clienti.

Da pochi giorni, infatti, in 320 ristoranti McDonald’s distribuiti sull’intero territorio italiano, i clienti potranno accedere gratuitamente ad internet, grazie ad una rete wireless a banda larga, dopo registrazione ed autenticazione. Ciò garantirà ai ragazzi universitari, ai dipendenti in pausa pranzo o semplicemente a chi è spesso fuori ufficio per lavoro, di servirsi un accesso gratuito ad internet, per navigare, controllare la propria posta elettronica o semplicemnete per scambiare qualche messaggio nel tempo libero.

La prima registrazione necessita dell’inserimento dei propri dati personali, tra cui gli estremi della carta d’identità e il numero di cellulare. E’ proprio attraverso un SMS che i clienti riceveranno la password da inserire nel login per poter poi navigare in internet. Le credenziali saranno valide per tutti i 320 ristoranti McDonald’s, a cui presto si aggiungeranno i rimanenti 70. In questo modo, l’Italia si adegua a Francia, Germania e Inghilterra, che ormai da anni usufruiscono di questo servizio.
Gaetano Monti da notebookitalia.it

I commenti sono chiusi.