Wine Condom Il preservativo per il vino

wine condomIl vino prende precauzioni: così si proteggono le bottiglie rimaste aperte

Il claim di lancio del prodotto suona così: “Il preservativo per il vino: la protezione per gli amanti”, ed è un divertente gioco di parole per pubblicizzare il “wine condom”. In gomma nera, sottile e facile da applicare, si tratta di un tappo pensato per chiudere vino, ma anche birra e bevande gassate, che va srotolato sul collo delle bottiglie rimaste aperte e lasciato aderire al vetro. L’idea, che attualmente è presentata sul sito di ricerca fondi KickStarter, arriva dal Texas grazie alla collaborazione di Mitchell Strahan, 21 anni, e di sua madre

(a cura di Benedetta Perilli) da kataweb.it

I commenti sono chiusi.