X Factor 7 eliminata Gaia Galizia nella serata Dance

gaia galiziaX Factor 7: nella serata dance è Gaia l’eliminata
La ragazza di Mika perde il ballottaggio con gli Ape Escape

E’ Gaia l’eliminata dalla sesta puntata di X Factor 7. La cantante della scuderia di Mika perde all’ultimo “tilt” contro il gruppo degli Ape Escape di Simona Ventura: la 21enne esce dunque al suo terzo ballottaggio tra la commozione del suo giudice e gli applausi dell’intera X Factor Arena. Michele, Andrea, Aba, Violetta e gli Ape Escape, quindi, volano in semifinale, dove potranno esibirsi nel proprio singolo in italiano.

La puntata parte col botto: dopo un’esibizione di Elio e le Storie Tese di “Beautiful Day” degli U2 e “Bycicle Race” dei Queen, la canzone psichedelica dei Die Antwoord con tanto di giudici scatenati sulla loro cattedra ricorda a tutti qual è il tema della serata: la dance. Si apre con Andrea, al quale Morgan in versione Jim Morrison ha affidato un medley da lui definito “proto-rap”. Gli Ape Escape si scatenano in “Don’t You Worry Child” degli Swedish House Mafia, mentre Violetta si esibisce in “9 to 5” di Dolly Parton. I giudici sono bollenti, e le prime critiche piovono sulle scelte dei brani, specialmente quelli di Mika, considerati molto poco dance. Morgan e Mika non sono convinti da Aba in versione Kelly Rowland in “When Loves Take Over”, mentre Michele mette tutti d’accordo con “Promised Land”. Si chiude con Gaia e la sua “Heavy Cross” dei Gossip, e proprio questa performance non appassiona il pubblic: è lei la meno votata della prima manche.

Dopo il ritorno sul palco di Marco Mengoni, vincitore della terza edizione del talent e che viene “promosso” giudice per questo secondo spezzone di gara, comincia la seconda manche: “Red Roses for a Blue Lady” di Michele fa capire che il ragazzo di Morgan ha stoffa e classe, ma la rivelazione è Aba, che questa volta si gode la standing ovation di tutta la X Factor Arena per la sua “Kozmic” di Janis Joplin. Un Andrea “freddino” canta “Can’t Find My Way Home” dei Blind Faith, mentre si prosegue con “Yes I Know My Way” di Pino Daniele (unico brano in italiano della serata) firmata Ape Escape e con “Skinny Love” di Violetta. Sono proprio il gruppo di Nocera a non convincere il pubblico, che li porta al ballottaggio con Gaia.

Tempo per l’esibizione dell’ospite internazionale, quell’Olly Murs che tanto bene sta facendo nel Regno Unito dopo aver partecipato a X Factor UK nel 2009, ed è subito sfida. Gaia canta “Song 2” dei Blur, gli Ape Escape “Madness” dei Muse, esattamente gli stessi due brani che avevano colpito i giudici in fase di casting. Mika e Simona votano per i rispettivi allievi, naturalmente. Elio preferisce gli Ape Escape, mentre l’indecisione di Morgan si trasforma nel più classico dei tilt. E questa volta ad uscire è Gaia.

da lospettacolo.it

I commenti sono chiusi.