“X-men-L’inizio” nelle sale italiane l’8 giugno

“X-men-L’inizio”, dall’8 giugno nelle sale

Torna nei maxi schermi la fortunata serie dei supereroi mutanti. Il nuovo episodio sarà un prequel che uscirà l’8 giugno nei cinema italiani. Si scoprirà come tutto ebbe inizio, in particolare come Magneto e Professor X scoprirono di essere dotati di superpoteri per la prima volta e come cambiarono la loro identità da Charles Xavier e Erik Lensherr a due supereroi invincibili. Il nuovo film sarà una finestra sul mondo prima dei mutanti, costituirà la base narrativa su cui si sono sviluppate le note vicende.

Il nuovo episodio fa un passo indietro: non certo nel successo che riscuoterà presso i fans della serie, ma nella cronologia narrativa. Si tratta di un prequel, di un episodio che narra gli eventi e descrive l’ambiente prima dello sviluppo delle note vicende degli uomini mutanti. Si scoprirà, tra le altre cose, che gli acerrimi nemici diventati Magneto e Professor X negli scorsi episodi, erano un tempo amici e che collaboravano entrambi per fermare l’Armageddon. Ma poi a causa di un contrasto i due hanno fondato due fazioni rivali: la Confraternita di Magneto e gli X-men di Professor X.

La stampa a stelle e strisce ha già avuto modo di apprezzare il lungometraggio e le critiche sono già molto positive. “Tutto, dall’ottimo script alle fantastiche performance del cast fa di questo ‘X-Men’ il mio preferito della serie” oppure “il talentuoso duo composto dalla sceneggiatrice Jane Goldman e dal regista Matthew Vaughn ha trasportato con successo il clima di fermento civile e paranoia da guerra fredda nell’ambiente dei fumetti, tessendo insieme un thriller di spionaggio d’epoca basato sui personaggi con le emozioni del grande spettacolo action”. Sono solo alcuni dei commenti più favorevoli che giungono dagli Usa. Anche perchè, è bene ricordarlo, il cast è composto da artisti di prim’ordine: Kevin Bacon, James McAvoy, January Jones e Hugh Jackman nel ruolo di Wolverine.

Rosario Amico

da NEWNOTIZIE.IT

I commenti sono chiusi.